spacer  
 
Seguici su Facebook   |    www.fraticappucciniassisi.it
 

Rete Beni Culturali Cappuccini Assisi

 
 
f2
 
 
 

Inaugurata a Perugia la Sala “Beato Giovanni Paolo II”

28 ottobre 2011
 

Bianco, rosso e giallo! Sono questi i tre colori del nastro che il Ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia umbra, padre Antonio Maria Tofanelli, alla presenza dell’assessore alle Infrastrutture del Comune di Perugia, Ilio Liberati, e di un folto numero di parrocchiani, amici e confratelli cappuccini, ha tagliato, venerdì 28 ottobre 2011, durante l'inaugurazione della Sala “Beato Giovanni Paolo II”, sottostante la Chiesa “Oasi S. Antonio” di Fontivegge, a Perugia. Sono i colori della Polonia (bianco e rosso) e dello Stato del Vaticano (bianco e giallo) scelti per l’inaugurazione della Sala in omaggio verso l’amato Papa Giovanni Paolo II che fu di passaggio, proprio in questa Chiesa e in questa Sala, nel 1986, prima della storica “Giornata mondiale di Preghiera per la Pace” ad Assisi. Dopo il taglio del nastro e la benedizione del locale il Ministro provinciale ha espresso il desiderio dei frati responsabili di Re.Be.C.C.A. (Rete Beni Culturali Cappuccini Assisi) di dar vita, grazie alla nuova Sala, ad un Centro di promozione umana e culturale aperto a tutti, giovani e anziani, famiglie e single, studenti e lavoratori, in grado di realizzare spettacoli ed incontri di sicura qualità e spessore etico. L’assessore Liberati, nel suo intervento, ha ringraziato la Provincia dei Frati Minori Cappuccini dell’Umbria a nome della Municipalità da lui rappresentata, ricordando che, Giovanni Paolo II, proprio in questa Sala, nell’indimenticabile visita pastorale a Perugia del 26 ottobre 1986, tenne un appassionato discorso al mondo del lavoro della Diocesi perugina. La serata è proseguita con una breve proiezione di alcune scene tratte dal film Avatar di James Cameron su supporto Blue-ray disc con effetti sonori e visivi di indubbio fascino. Subito dopo è stato proiettato un video sulla missione cappuccina della Vice-Provincia dell’Amazzonia con commento musicale ispirato dal padre cappuccino Valerio di Carlo ed elaborato dal compositore Marcello Marini. Sul palco si è poi esibito al piano il Maestro Marcello Marini, Direttore della Corale “Marietta Alboni” di Città di Castello, accompagnato dalle voci liriche della contralto Anna Marini e della soprano Brunella Tacchini. A seguire, si sono esibite la “Compagnia Teatrale degli Svitati” di Giorgio Alberati e quella de “Il Carro di Chiugiana” di Cesare e Rita Giugliarelli in un paio di divertentissime gag in vernacolo perugino. Nella seconda parte della serata, infine, è andata in scena una performance teatrale tratta dal musical “Forza Venite Gente”, ad opera dei fratelli Anderson, insieme con Barbie Sciorilli, la storica “cenciosa” del musical originale, e i balletti delle Scuole di Danza di Perugia e Spoleto. È stata così per tutti i convenuti una piacevole serata, di sano divertimento, spettacolo, cultura e amicizia, conclusasi, dopo i ringraziamenti e gli applausi per gli artisti, i tecnici e i frati promotori di quest’opera, nella tradizionale atmosfera di letizia francescana, con una graditissima agape fraterna.

 

Photo Gallery

spacer